Cerchiamo di rispondere subito alla tua domanda: seguiamo insieme un viaggio culturale che ci ci condurrà nelle tradizioni e nelle tavole Calabresi, regione del Sud Italia caratterizzata da una cucina robusta e piccante, ma allo stesso tempo anche fatta di ingredienti delicati, freschi e genuini che deliziano dolcemente il palato come l’abbraccio caloroso dei nonni.

UN PO’ DI STORIA

La Calabria, ai tempi degli Antichi Romani era conosciuta come Brutium, pone le sue radici culinarie nelle molteplici dominazioni dei popoli nell’età antica. Dai Greci, che fondarono le Polìs (città) della Magna Grecia, ai Romani in cui conquistarono tutto il territorio Calabrese. Successivamente ci furono le invasioni barbariche, fino ai bizantini, Spagnoli, Svevi…

É proprio questo continuo cambio di dominazione che ha permesso nel tempo di sviluppare una tradizione di molteplici prodotti di qualità data da uno sviluppo di coltivazione contadina che ha permesso la nascita di una gastronomia estremamente saporita e delicata, che conquista il palato di tutto il mondo.

QUALI SONO I PRODOTTI DEL TERRITORIO?

La Calabria è terra prevalentemente montuosa e collinare nell’entroterra, ma allo stesso tempo si sviluppa in circa 750km di costa, circondata dal Mar Ionio e il Mar Tirreno. Dal più estremo sud dove si trova Reggio Calabria fino al confine con la Basilicata, nei territori del Monte Pollino, troviamo prodotti eccellenti: dai Salumi ai Formaggi, alla Liquirizia del Territorio di Sibari, Pesce e Ortaggi che soddisfano anche i palati più fini ed esigenti.

I SALUMI TIPICI CALABRESI

I Salumi Calabresi DOP troviamo il Capocollo, la Soppressata Calabrese e la Pancetta Calabrese. Il prodotto più rinomato a livello mondiale è la Nduja di Spilinga che vanta l’ITER per il riconoscimento IGP.

I Salumi Calabresi sono salumi “poveri”, dolci e piccanti, che sprigionano sapori caldi ed intensi.

I FORMAGGI TIPICI CALABRESI

La Terra di Calabria è anche terra di pascoli, ricca di prodotti come il famosissimo Caciocavallo Silano DOP. Un formaggio a pasta filata tipico dell’area Silana. Prende il nome proprio dal modo in cui vengono lasciate stagionare, legate a coppie a cavallo di una trave orizzontale.

ORTAGGI TIPICI CALABRESI

Oltre a Salumi e formaggi, la Calabria è un territorio dove si sviluppano prodotti di ortofrutta che caratterizzano la regione stessa. Il più conosciuto – ovviamente – è il peperoncino, associato molto spesso alla Nduja, che è tipicamente piccante.

Ma il peperoncino è un prodotto molto versatile: si presta molto bene insieme ai piatti dai sapori forti, ma arricchisce anche le tavole dai sapori più delicati, accompagnando, ad esempio, le Sardine o le Acciughe. Uno dei prodotti tipici Calabresi molto conosciuto è la Sardella Neonata, piccoli pesci immersi in abbondante peperoncino, che crea una crema dal gusto molto interessante.

Un altro prodotto molto conosciuto è la Cipolla di Tropea IGP, dal sapore meno pungente rispetto ad altre varietà di cipolla, usata molto nei piatti più delicati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.