Dettagli della Ricetta
Difficoltà: ⭐⭐
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 10 minuti
Ideale per: 4 Persone

Ingredienti

🔸400 g di spaghetti

🔸200 g di Pesto Marinaro

🔸100 g di Pecorino stagionato

🔸2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

🔸 2 cucchiai di olio d’oliva extra vergine

🔸Sale q.b.

🔸Pepe nero fresco q.b.

🔸Qualche foglia di basilico fresco per decorare

 

  1. Cottura Spaghetti: Portate a ebollizione una pentola d’acqua salata. Cuocete gli spaghetti al dente seguendo i tempi indicati sulla confezione.
  2. Pesto Marinaro: Nel frattempo, in una ciotola, mescolate il pesto marinaro con un cucchiaio d’olio per renderlo più fluido.
  3. Scolatura Pasta: Una volta cotti, scolate gli spaghetti riservando un po’ d’acqua di cottura. Trasferite la pasta in una grande ciotola o direttamente nella pentola.
  4. Condimento: Aggiungete il pesto marinaro agli spaghetti e mescolate bene. Se necessario, aggiungete un po’ d’acqua di cottura per amalgamare meglio il condimento.
  5. Pecorino: Con una grattugia a fori larghi, grattugiate il pecorino direttamente sopra la pasta e mescolate delicatamente. Aggiustate di sale e pepe secondo il gusto.
  6. Servizio: Servite gli spaghetti ben caldi, decorati con scaglie di pecorino, un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo e alcune foglie di basilico fresco.

Consigli:

Per un tocco in più, potete aggiungere alla fine un pizzico di peperoncino rosso tritato per dare un po’ di piccantezza al piatto. Il pecorino può essere sostituito con un altro formaggio stagionato a piacere, ma il pecorino aggiunge un sapore deciso che ben si abbina alla freschezza del pesto marinaro.

POTREBBERO INTERESSARTI