Dettagli della Ricetta
Difficoltà: ⭐
Preparazione: 30 min
Cottura: 15 min
Ideale per: 4 Persone

Ingredienti

🔸 2 rotoli tondi di pasta sfoglia
🔸 250 gr di Bruschetta ai Carciofi
🔸 400 gr di ricotta
🔸 150 gr di speck

 

Preparazione
  1. – Stendere un rotolo di pasta sfoglia e imprimere al suo centro un cerchio con una tazza da colazione capovolta (non bisogna premere troppo, basta lasciare il segno).
  2. – Spalmare la Bruschetta di carciofi su tutto il disco di sfoglia, lasciando libero 1cm dal bordo. Collocare una piccola porzione di ricotta e speck al centro della sfoglia, in seguito adagiare il resto del ripieno formando un anello intorno al bordo del rotolo sempre assicurandosi di lasciare libero 1cm.
  3. – Stendere il secondo rotolo di sfoglia sopra al primo, premendo con le dita sui bordi e sulla parte priva di ripieno intorno al cerchio centrale. Sigillare poi la sfoglia con i denti di una forchetta e riposizionare la tazza capovolta in modo da marcare un po’ di più il cerchio.
  4. – Creare ora i petali, tagliando con una lama 16 spicchi partendo dal centro fino alla fine del disco di sfoglia. Girare ora i petali, attorcigliandoli leggermente su se stessi e schiacciare delicatamente la punta. Spennellare il centro del girasole con del latte per farlo dorare in cottura.
  5. – Infornare a 180° (forno preriscaldato) per circa 10-15 minuti. Una volta sfornato, lasciar leggermente intiepidire il Girasole ai Carciofi. Ottimo da gustare sia ancora caldo che freddo, perfetto come antipasto, aperitivo o sfizioso stuzzichino da pic-nic!

POTREBBERO INTERESSARTI

- 20%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.